Castronovo: mostra collettiva di Francesco Ferreri, Vitale Virga e Giuseppe Ciminato

di SALVO BUTERA – Tre artisti insieme per esprimere le loro emozioni e anche la loro visione di Castronovo attraverso le proprie forme artistiche. Sarà una mostra collettiva quella dal titolo “Arte a Castronovo” che sarà ospitata al Palazzo Giandalia dal 27 al 4 maggio e che vedrà esporre tre talenti locali: Francesco Ferreri, Vitale Virga e Giuseppe Ciminato.

La mostra si potrà visitare lunedì 28, martedì 29, mercoledì 30 e domenica 4 dalle 17 alle 20, giovedì 1 dalle 19 alle 20,30, venerdì 2 e sabato 3 dalle 10 alle 12,30 e dalle 17 alle 20.

Un'opera di Francesco Ferreri: "Tenacia"
Un’opera di Francesco Ferreri: “Tenacia”

Francesco Ferreri presenterà 20 opere pittoriche (su cartone, legno e tela) di vari periodi artistici accomunati dalla tecnica dell’astratto figurativo. I temi trattati sono di carattere religioso e altri con forti legami con il territorio. I pannelli di esposizione saranno accompagnati da frasi dello stesso Ferreri. Sarà allestita, inoltre, un’installazione (a cura di Rosario Sgrò) con maschere di cemento. Verrà ricreata un’atmosfera da salotto aristocratico dopo un sontuoso banchetto.

Il titolo dato all’esposizione di Ferreri è “I dieci mondi dell’uomo”. «Si tratta delle dieci condizioni che l’uomo può sperimentare nel corso della propria vita e in ogni momento – spiega Ferreri – Ne emerge un messaggio forte in cui la spiritualità si eleva dal materiale».

 

Un ritratto di Vitale Virga
Un ritratto di Vitale Virga

Vitale Virga presenta anche lui 20 opere definite astratti ancestrali che richiamano il cosmo. Tra queste opere anche soggetti sacri e coloratissime vedute paesaggistiche.

Una "finestra" di Giuseppe Ciminato
Una “finestra” di Giuseppe Ciminato

Giuseppe Ciminato attraverso espone una serie di dipinti nei quali raffigura gli scorsi più caratteristici di Castronovo, visti da vecchie finestre dalle quali cogliere aspetti salienti e personali.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.