Il Pd apre il Cantiere Cammarata

pd cammarataSabato 8 novembre, con grande partecipazione di iscritti, sostenitori e simpatizzanti del Partito Democratico, si è aperto il CANTIERE CAMMARATA, alla presenza dell’on. Maria Iacono, deputato del Parlamento nazionale, e di Marco Zambuto, presidente dell’Assemblea regionale del PD.

I lavori sono stati coordinati da Nino Margagliotta della direzione del PD di Cammarata che, nella sua introduzione, ha voluto contestualizzare l’apertura del CANTIERE con due avvenimenti che hanno caratterizzato la giornata.
La concomitanza della manifestazione Scarpe rosse, rimandando ai tragici eventi che hanno coinvolto la comunità di Cammarata e San Giovanni Gemini, impone di iniziare un programma politico riaffermando e dando slancio ai valori sociali, mettendo in primo piano l’attenzione verso i giovani e gli anziani.
Il ricordo della tragedia vissuta induce, inoltre, alla riflessione sul grande e necessario senso di responsabilità che dovrebbe caratterizzare tutti coloro che hanno cura di questa comunità, sul piano etico e spirituale, civico e amministrativo, nonché sul piano della garanzia di sicurezza e di legalità.
La particolare coincidenza con il 25° anniversario della caduta del Muro di Berlino ci rimanda, a sua volta, al bisogno di avere ideali e alla consapevolezza che i sogni, di una nazione o di una città, possono avverarsi sapendo che è necessario abbattere muri e, a volte, determinare produttive discontinuità.
Il CANTIERE CAMMARATA – ha continuato Nino Margagliotta – è il percorso per definire un programma per le elezioni amministrative del 2015 e per delineare il progetto di governo della città. Bisogna allora partire dalla consapevolezza che negli ultimi anni sono avvenuti tanti cambiamenti e che i bisogni della città non possono più ritenersi quelli di cinque né, tanto meno, di dieci anni fa. Un programma politico a servizio della città deve sapere leggere le vere necessità del presente, facendo i conti con le risorse e le potenzialità realmente disponibili.

Numerosi i contributi dei presenti e dei componenti della Direzione del Partito: Crispino Alongi, Gianfranco Tuzzolino, Vincenzo Impalli, Giuseppe Mangiapane, Angelo Longo, Vincenzo Lombino che, oltre a proporre concrete idee di un programma politico-amministrativo, hanno iniziato a prefigurare l’immagine della città che vogliamo. Gli interventi hanno contribuito a precisare il significato e il valore del CANTIERE CAMMARATA evidenziando, tra l’altro, che non è un progetto funzionale al Partito ma è offerto a tutti i cittadini e a tutte le forze politiche di Cammarata.

La manifestazione è stata conclusa dagli interventi di Maria Iacono e Marco Zambuto che hanno assicurato il loro sostegno al cammino intrapreso dal Partito Democratico a servizio di Cammarata.
Il CANTIERE prevede incontri mensili a partire dal prossimo mese di dicembre ed è attivo su www.facebook.com/pd.cammarata per raccogliere proposte e idee.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.