Teatro, a Villafrati “Una Crudele Invenzione”

crudele invenzioneIl Teatro del Baglio giunge al terzo appuntamento della rassegna teatrale Verba Manent portando sul palco una coproduzione Cuori Rivelati, Centro Kerè e Teatro Coppola. Fra il 1940 e il 1941 oltre 80.000 vite vengono valutate dallo stato nazional socialista “indegne di essere vissute”. Burocraticamente denominata Action T4 viene progettata e pianificata dai nazisti e dagli scienziati di regime per eliminare gli imperfetti.

Parte proprio da qui il viaggio all’interno dello spinoso tema delle malattie mentali proposto da Una Crudele Invenzione, uno spettacolo che porta in scena la forza del teatro contemporaneo nel descrivere le forme fluide e contorte, dei nostri tempi. appuntamento della rassegna teatrale Verba Manent, inaugurata l’11 aprile scorso UNA CRUDELE INVENZIONE Una coproduzione Cuori Rivelati – Centro Kerè – Teatro Coppola; ideazione e regia Elena Rosa e Benedetto Caldarella; con Flavio Belmonte, Benedetto Caldarella, Massimo Cariola, Giacoma Cutrona, Erika Conte, Sara Firrarello, Dino Gigliuto, Samantha Intelisano, Lucia Merlino, Andrea Montemagno, Bernardo Moscarà, Davide Raciti, Elena Rosa, Enrico Tricomi, Elisa Spanò; assistenza tecnica Valeria Cariglia, Cesare Basile Fra il 1940 e il 1941 oltre 80.000 vite vengono valutate dallo stato nazional socialista “indegne di essere vissute”. Burocraticamente denominata Action T4 viene progettata e pianificata dai nazisti e dagli scienziati di regime per eliminare gli imperfetti. Dal dopoguerra diventa dilagante la pratica della lobotomia e dell’elettroschok. Terapie sostituite, poi, dagli psicofarmaci che trattengono nella normalità i nostri comportamenti rendendoci idonei a vivere nella società contemporanea. Una società assolta, consacrata, santificata e invasata su cui tutto si riflette come un grande show. Guerre e conflitti costellano i nostri cieli interiori ed esteriori. Cosa e chi ha bisogno di essere curato? Cosa e chi è malato? Ci portiamo tutti dentro, consapevoli o meno, questa Crudele Invenzione che definendo un ideale di sanità individuale rende le nostre vite degne di essere vissute: mens sana in corpore sano. I Cuori Rivelati svelano le proprie visioni, mescolando testi e ambientazioni da H.Muller, P.P.Pasolini, a J.G.Ballard per guardare i tentativi odierni di rendere l’esistenza umana “perfetta”.

Da 10 anni il Teatro del Baglio, istituzione del Comune di Villafrati in Corso San Marco, ha all’attivo un Laboratorio Teatrale Permanente, che offre la possibilità a una classe di giovani allievi (17-20) di acquisire competenze artistiche e di sperimentare percorsi di crescita individuale e di gruppo. Quest’anno l’offerta formativa è in ampliamento interdisciplinare e sulle fasce d’età, con un laboratorio per bambini (8-14) e un laboratorio di canto. Inoltre il Teatro è aperto alle iniziative e alle istanze del territorio, in collaborazione con Enti, Fondazioni e Associazioni Culturali.

<iframe src=”https://player.vimeo.com/video/108403390″ width=”500″ height=”281″ frameborder=”0″ webkitallowfullscreen mozallowfullscreen allowfullscreen></iframe> <p><a href=”https://vimeo.com/108403390″>Trailer 2 / Una Crudele Invenzione – Cuori Rivelati</a> from <a href=”https://vimeo.com/user6383369″>elenarosa</a> on <a href=”https://vimeo.com”>Vimeo</a>.</p>

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.