Marineo, bandito il premio internazionale di poesia

Pubblicato il bando  della quarantaduesima  edizione  del Premio Marineo, curata  come ogni  anno  dalle Fondazioni Culturali “Gioacchino Arnone”,  42  anni  durante i quali  la rassegna, si è  guadagnata  un  notevole prestigio  nell’ambito letterario  nazionale  ed internazionale.  A testimonianza  dell’affermazione  raggiunta  dal  Premio  valgano i nomi  degli scrittori russi Andrej Siniavskij, ed  Evgenj Evthushenko, del poeta spagnolo  Raphael Alberti,  del fisico Antonino Zichichi, del paroliere  Mogol, del  cantautore Franco  Battiato, degli attori Turi Ferro, Leo Gullotta, Arnoldo Foà, Gianfranco Iannuzzo, Lando Buzzanca, Giorgio Albertazzi, Luigi Lo Cascio e Pamela Villoresi, Sebastiano Lo Monaco, dello scienziato Luc Montagnier che, vincitori delle scorse edizioni, hanno dato  con la loro presenza  nel piccolo centro marinese un determinante contributo alla sua  qualificazione .

In questi 42 anni  il premio Marineo ha interessato circa  diecimila poeti emergenti  e non, rappresentando altresì la voce più  autorevole   per la continuità  della poesia in lingua  siciliana.

Il  Premio si articola in quattro sezioni:

A- poesia in lingua italiana edita

B- poesia  in lingua siciliana inedita

C-  poesia in lingua siciliana edita

D-  sezione speciale internazionale.

 Partecipazione degli autori:

sezione A – gli autori potranno partecipare mediante l’invio di una raccolta di poesie in lingua italiana pubblicata tra il 1° gennaio 2015 ed il 31 marzo 2016. Le opere concorrenti dovranno essere inviate in dieci copie, unitamente ad una scheda contenente i dati anagrafici e i recapiti postali e telefonici dei poeti.

– sezione B – gli autori potranno partecipare inviando una silloge di 30 poesie inedite in lingua siciliana con traduzione italiana non in versi, e che dovrà pervenire in dieci copie recanti ciascuna in calce generalità, indirizzo e recapito telefonico dell’autore. Allegare anche copia su cd rom.

–  sezione C – gli autori dovranno inviare una silloge edita in lingua siciliana, stampata fra il 1° gennaio 2015  ed il 31 marzo 2016, in dieci copie, unitamente ad una scheda contenente i dati anagrafici e i recapiti postali e telefonici dei poeti.

 

Gli elaborati non saranno restituiti.

Non verranno ammessi poeti che, dal 2011 in poi siano  risultati già vincitori del primo premio nella stessa sezione.

Il giudizio della Commissione giudicatrice è insindacabile.

Le  Fondazioni Culturali, inoltre, nell’ambito della sezione speciale D, indicheranno la personalità a cui assegnare il Premio Internazionale.

Potrà essere attribuita una targa premio ad un’opera straniera tradotta in lingua italiana e pubblicata tra il 1° gennaio 2015 ed il 31 marzo 2016 .

Tutti i concorrenti dovranno trasmettere le opere, improrogabilmente (farà fede la data del timbro postale), entro e non oltre il 31 maggio 2016 alla Segreteria del Premio: presso Fondazioni Culturali “G. Arnone”- Piazza della Repubblica 20 – 90035 Marineo –  tel. 091/ 8726931 — e  mail: [email protected]

Il vincitore del Premio della sezione A riceverà una borsa di studio di Euro 1000. Al vincitore  del Premio sezione B la cui  silloge sarà  pubblicata e distribuita nelle librerie da una  nota  casa editrice, con regolare contratto editoriale, verrà inoltre offerta una  targa  Premio. Il vincitore del Premio della sezione C riceverà una borsa di studio di Euro 1000.

Il vincitore del Premio Internazionale riceverà una borsa di studio di Euro 2000.

E’ obbligo dei vincitori presenziare al conferimento dei Premi.

La partecipazione al Concorso implica l’accettazione di tutte le norme del presente bando.

La cerimonia di premiazione avrà luogo a Marineo, domenica 4 Settembre 2016.

poesie

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.