Legambiente Sicilia parteciperà al cammino della Magna Via Francigena

Legambiente Sicilia parteciperà al cammino della Magna Via Francigena: un antico cammino di 160 km che mette in collegamento Palermo con Agrigento.

“Salvalarte ed il recente convegno sui beni culturali alla Real Fonderia, a Palermo, – dichiara Gianfranco Zanna, presidente regionale di Legambiente Sicilia – hanno riacceso l’attenzione sull’importanza del nostro patrimonio artistico e naturalistico. Accogliamo con favore, quindi, tutte le iniziative che hanno come obiettivo la valorizzazione del territorio. Per questo motivo alcuni dei volontari di Legambiente daranno vita ad una staffetta durante il cammino inaugurale”.

Dall’inizio del 2017 si sono tenuti diversi eventi lungo l’asse Palermo-Agrigento, a sostegno del progetto per la riqualificazione del percorso Magna Via Francigena.

Il tracciato è di 160 km. da percorrere in 10 giorni.

Nei giorni 18,19 e 20 giugno partiranno i cammini inaugurali.

Programma (dal sito http://www.magnaviafrancigena.it/partecipa-al-cammino/)

1° giorno: ritrovo presso l’Ostello “A casa di amici” (in via Dante, 57) per il ritiro della Crendenziale; seguirà visita Palermo e Monreale. Prima di pranzo è previsto lo spostamento a Piana degli Albanesi in pullman e partenza della Tappa Var.1 Piana-Santa Cristina

2° giorno: Santa Cristina Gela – Santuario di Tagliavia (Corleone)

3° giorno: Santuario Tagliavia – Corleone

4° giorno: Corleone – Prizzi

5° giorno: Prizzi – Castronovo

6° giorno: Castronovo – Cammarata – San Giovanni Gemini – Casale Margherita

7° giorno: Casale Margherita – Sutera

8° giorno: Sutera – Campofranco – Milena – Racalmuto – Grotte

9° giorno: Grotte – Comitini – Joppolo

10° giorno: Joppolo – Agrigento e visita alla Cattedrale

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.