L’Associazione Primavera Onlus di Bivona promuove la bellezza del Parco dei Monti Sicani

L’Associazione Primavera Onlus di Bivona (AG) attraverso un sinergico appuntamento culturalmente promuove la valorizzazione del territorio attraverso degli artisti e uomini di cultura che vivono nell’area dei Monti Sicani.

L’evento è previsto per sabato 13 gennaio 2018 con inizio alle ore 19.00, presso l’Auditorium della Concezione Piazza “Giovanni Cinà” di Bivona comprende: la presentazione del calendario 2018 dell’Associazione dal titolo: “frammenti di bellezza –  dove vengono immortalati i paesaggi del Parco dei Monti Sicani, opere costituite da fotografie di Salvatore Giallombardo; una collettiva d’arte “I luoghi dell’Espressione – l’Arte promuove il territorio”, con la partecipazione di artisti di fama regionale e nazionale : Alfonso Leto, Lorenzo Reina, Domenico Cocchiara, Giuseppe Rizzo e Carmelo Navarra; la presentazione del libro dello scrittore/giornalista Mario Liberto: “Cento e più idee per valorizzare le aree rurali”: finanziamenti, multifunzionalità e sistemi territoriali.

La manifestazione sarà conclusa da un saggio musicale a cura della scuola G. Lo Nigro.

Per Dott. Fausto Bellomo, Presidente dell’Associazione Primavera Onlus,I luoghi dell’espressione, vengono narrati nella letteratura, nella pittura, nella scultura, nella fotografia, nella musica sin da tempi remoti. I luoghi che si imprimono nella nostra memoria sono legati indissolubilmente alla nostra storia, alla nostra vita e alla nostra memoria e sono fonte e culla dell’espressione. I luoghi dell’espressione sono anche quelli che permettono all’animo dell’artista di elevarsi fino a farsi portatore di una realtà altra, metafisica e filosofica. Questa realtà, risultato dell’interpretazione dell’autore, diventa “immagine”, strumento di divulgazione, narrazione poetica del territorio e per questo importante strumento di promozione e valorizzazione.

 Alfonso Leto, Lorenzo Reina, Domenico Cocchiara, Giuseppe Rizzo, Carmelo Navarra, Salvatore Giallombardo, Mario Liberto e tanti altri artisti che vivono e creano nei Monti Sicani, con la loro opera hanno rappresentato un’idea di “paesaggio” che è diventata importante mezzo di diffusione di “Bellezza”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.