Ex ospedale di Palazzo Adriano, allarme M5s: “Ristrutturazione milionaria al traguardo, ma i locali rischiano di rimanere inutilizzati”

In dirittura d’arrivo i lavori per la ristrutturazione dei locali dell’ex ospedale di Palazzo Adriano, che rischiano di rimanere per gran parte inutilizzati.

Per questo il deputato del M5S all’Ars Salvatore Siragusa e i parlamentari 5stelle alla Camera, Giuseppe Chiazzese e Roberta Alaimo, lanciano l’allarme. Siragusa ha anche presentato un’ interrogazione all’’Ars, diretta al presidente della Regione e all’assessore alla Salute per chiedere al governo come si intendono utilizzare gli enormi spazi lasciati liberi dalla Residenza sanitaria assistita e dal PTE che vi saranno ospitati.

“I progetti che stanno vedendo finalmente il traguardo dopo anni – affermano i deputati – hanno permesso la realizzazione di lavori per circa 3 milioni di euro con la ristrutturazione di spazi enormi che solo in piccolissima parte saranno occupati. In tempi di vacche magre come gli attuali sarebbe scandaloso, oltre che uno spreco inaccettabile, non sfruttarli, prevedendo l’allocazione di servizi che possano dare risposte ai bisogni di salute della collettività. Tra l’altro lasciare locali inutilizzati aprirebbe la strada a potenziali episodi di vandalismo. Il governo regionale ci dia risposte”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.